Vincenzo Cavallaro, musicista e produttore internazionale si avvicina alla musica fin dall’infanzia e la passione per la stessa lo porta a completare gli studi in pianoforte presso il conservatorio di Benevento. Nei primi anni ‘90 inizia le prime collaborazioni nell’ambito della musica dance con varie etichette discografiche tra cui la Flying Records, lavorando negli studi della stessa per la realizzazione delle compilation di musica “After hours”. Collabora inoltre, nello stesso periodo, con il dj Mr. Marvin e in più occasioni partecipa al programma Labirinto virtuale di Steve in onda su Radio Italia Network.
Dopo aver suonato per anni con musicisti partenopei nei locali del napoletano collabora producendo e arrangiando il disco di Tony Cercola “Rumori del Vesuvio” produzione che gli permette di conoscere e collaborare con artisti come Enzo Gragnaniello, Edoardo Bennato, Pietra Montecorvino, Carlo Faiello e tantissimi musicisti del panorama jazz napoletano.

Successivamente si trasferisce a Roma lavorando come pianista d’albergo presso svariate strutture ricettive come l’Ariston Hotel di Casal Palocco, lo Sheraton Four Point ed il Domus Area.
Nel 2000, a seguito di un’esperienza in Sardegna come pianista presso alcuni villaggi d’animazione di Porto Cervo, si trasferisce a Milano grazie al produttore AFI Michele Schembri, iniziando una collaborazione stabile come arrangiatore presso l’Alphaville Studio, storico studio di registrazione, acquisendo esperienza come tecnico audio e programmatore informatico-musicale grazie agli insegnamenti del fonico di fama internazionale Paolo Bocchi. Durante il periodo milanese collabora come arrangiatore e musicista con artisti come Umberto Smaila, Guido Lembo, Le Vibrazioni, Francesca Alotta, Mietta, Omar Pedrini, Empiria, Bobby Solo e Fausto Leali.
Nel 2003 l’Alphaville Studio gli affida per conto della Warner Bros l’incarico di seguire e produrre la compilation del programma televisivo di Rai3 Girofestival in collaborazione con l’etichetta Blu&blu Music; grazie a questa esperienza ha avuto l’opportunità di conoscere il gruppo Dany partecipando alla stesura di alcuni brani del loro primo album per conto della Emi Music.

Nel 2004 diventa responsabile per la regione Campania dei casting della manifestazione Sanremo Rock con finale su Rai 2 e Radio 2, a cui si aggiunse l’anno successivo l’incarico per la manifestazione Una Voce Per Sanremo. Collabora nello stesso periodo con gli artisti apparsi a Sanremo nel reparto giovani, Giovanna Dangi nel 2004 e nel 2005 Cristian Lo Zito. Nel 2006 segue l’artista Nello Daniele con cui collabora in qualità di arrangiatore e musicista avendo occasione di lavorare al progetto assieme a musicisti come James Senese e Tullio De Piscopo con il quale aveva già precedentemente lavorato a Milano presso lo studio Officine Sonore del noto produttore Mauro Pagani. In quegli anni inizia a produrre anche per conto di varie etichette tra cui Sony Music , Purple music, Peppermint jam, Airplanet, Net’s Work, Rule 5 ed altre ancora.
Proprio grazie alla label napoletana Net’s Work nasce la collaborazione con l’artista Paola Iezzi del duo “Paola e Chiara” alla realizzazione del suo singolo Again.

Approfondisce in questi anni gli studi di arrangiatore per musica leggera e jazz con i maestri Bruno Persico e Valerio Silvestro presso il C.f.m. presso il quale per alcuni anni collabora come docente di informatica musicale ed armonia, e successivamente con il famoso tastierista e session man Aldo Fedele.
In questo periodo lavora anche alle tastiere per la tournée di Irene Fargo.

Nel 2007 si riavvicina alla musica dance, house ed R’n’b con una serie di collaborazioni con vari produttori ed etichette del panorama nazionale ed internazionale come Alfred Azzetto, Tommy V, Mauro Ferruccio, Diego Broggio, Money, Db Boulevard, Christian Hornbostel, Jamie Lewis che prosegue a tutt’oggi.

Dal 2011 divide la sua attività tra produzione musicale con una propria etichetta Toca Music, organizzazione di eventi musicali con una propria agenzia e di didattica presso l’Associazione Ultrasuoni dove tiene il corso di pianoforte e tastiere.