img_2585Chitarrista, didatta, ma anche blogger appassionato di nuove tecnologie e social marketing, vince Carpentieri comincia la sua carriera a poco più di venti anni dopo essersi diplomato con Honor al Musicians Institute di hollywood sotto la guida dei migliori insegnanti al mondo.

In meno di due anni dal suo ritorno in Italia, diventa collaboratore fisso delle maggiori case editrici del settore chitarristico, lavorando come redattore, trascrittore e critico musicale.
Nel 2003 realizza il suo primo video didattico per la Playgame Music.

Dal 2000 al 2005 registra chitarre per più di 100 artisti diversi, dal rock al reggae, dall’alternative alla musica popolare, sono gli anni della gavetta, l’unico obiettivo è quello di acquisire credibilità come professionista.

Ad oggi Vince ha registrato e suonato dal vivo per: Jesus Christ superstar, Made in sud, Alessandro Siani, Raix Clementino, Audio due, 99 Posse, Levante, Horace Andy, Neja, Almamegretta, Simona Molinari, Benjamin Braxton, Double Siam e tanti altri.

Nel 2012 auto-produce No words il suo primo album da solista. grazie alla mailink list del suo sito web, ad al minuzioso lavoro promozionale sui social networks, l’album vende 500 copie nei primi tre giorni dall’uscita.
Nel 2014 produce Suonare la Chitarra Funk 2.0 il primo corso di chitarra interamente online dedicato alle tecniche del funk. Egregia fusione tra contenuti di qualità ed un’efficace strategia di marketing online, il corso vanta ad oggi più di 100 allievi ed è solo la prima di una serie di produzioni in programma per l’area didattica della sua attività.

La costante presenza delle sue rubriche didattiche sui portali di MusicOff, Axe Magazine e sulle pagine di guitar Club, insieme alla diffusione del suo blog personale su www.vincecarpentieri.com gli hanno garantito negli ultimi anni la fama di didatta d’eccezione.

Vince è endorser Galli String, Marvit Guitars, Kill Pick, F-Pedals e Loxx strplocks.